TRATTARE LA BIBBIA COME IL CELLULARE, LEGGERLA SPESSO

Prendere confidenza con la Bibbia e leggerla spesso, come si fa con il telefonino, aiuta nel combattimento contro il male e a non allontanarsi da Dio e dalla strada del bene. Il Papa ricorda i quaranta giorni di Gesù nel deserto sottoposto alle tentazioni del diavolo: E’ un momento preciso della vita di Gesù: subito dopo il battesimo nel fiume Giordano e prima del ministero pubblico. Egli ha appena ricevuto la solenne investitura: lo Spirito di Dio è sceso su di Lui, il Padre dal cielo lo ha dichiarato «Figlio mio, l’amato» (Mt 3,17). Gesù è ormai pronto per iniziare la sua missione; e poiché essa ha un nemico dichiarato, cioè Satana, Lui lo affronta subito, “corpo a corpo”. Continua la lettura di TRATTARE LA BIBBIA COME IL CELLULARE, LEGGERLA SPESSO

ECCO I DONI DI FRANCESCO

“ECCO I DONI DI FRANCESCO” di ZYGMUNT BAUMAN

Papa Francesco è il dono più prezioso (anzi, inestimabile) che la Chiesa cattolica romana ci abbia offerto, oltre che il regalo di cui la società aveva più bisogno in questi tempi tormentati dall’incertezza, privi di direzione, alla deriva, senza uno scopo e senza fiducia.

Più di qualsiasi altra cosa, il mondo di oggi, caratterizzato da sconvolgimenti, catastrofi e crisi, è un insieme di problemi che richiedono attenzione e devono portare all’azione. Continua la lettura di ECCO I DONI DI FRANCESCO

QUARESIMA: DIRE NO ALL’ASFISSIA DELLO SPIRITO

Quaresima è il tempo per dire no all’asfissia dello Spirito, all’inquinamento dell’indifferenza e degli egoismi, e tornare a respirare aprendo il cuore al soffio di Dio, l’Unico capace di trasformare la nostra polvere in umanità. “Siamo polvere, ma nelle mani amorose di Dio che ci salva col soffio del suo Spirito

La Quaresima è: “Via che conduce alla vittoria della misericordia su tutto ciò che cerca di schiacciarci”, è “strada dalla schiavitù alla libertà, dalla sofferenza alla gioia, dalla morte alla vita”. Continua la lettura di QUARESIMA: DIRE NO ALL’ASFISSIA DELLO SPIRITO

IL PECCATO HA ROVINATO ANCHE IL CREATO, MA SAPPIAMO CHE DIO STA PREPARANDO “LA TERRA NUOVA”

La creazione è un dono meraviglioso di Dio ma quando l’uomo si lascia prendere dall’egoismo, con l’esperienza tragica del peccato, finisce per rovinare anche le cose più belle che gli sono state affidate e corrompere la creazione stessa, rendendola schiava.

Quando rompe la comunione con Dio, l’uomo finisce per sfigurare ogni cosa. La catechesi del Papa parte dalla Lettera ai Romani, nel quale si parla della creazione che geme: “Quando rompe la comunione con Dio, l’uomo perde la propria bellezza originaria e finisce per sfigurare attorno a sé ogni cosa; e dove tutto prima rimandava al Padre Creatore e al suo amore infinito, adesso porta il segno triste e desolato dell’orgoglio e della voracità umani. L’orgoglio umano sfruttando il creato, distrugge”. Continua la lettura di IL PECCATO HA ROVINATO ANCHE IL CREATO, MA SAPPIAMO CHE DIO STA PREPARANDO “LA TERRA NUOVA”

Quartiere San Lazzaro Vicenza Via P.L. da PALESTRINA, 82 0444/56.28.30