Archivi tag: appello del papa

IL TESTO INTEGRALE DELL’APPELLO DI PACE DI ASSISI

“Uomini e donne di religioni diverse, siamo convenuti, come pellegrini, nella città di San Francesco. Qui, nel 1986, trent’anni fa, su invito di Papa G.Paolo II, si riunirono Rappresentanti religiosi da tutto il mondo, per la prima volta in modo tanto partecipato e solenne, per affermare l’inscindibile legame tra il grande bene della pace e un autentico atteggiamento religioso. Da quell’evento storico, si è avviato un lungo pellegrinaggio che, toccando molte città del mondo, ha coinvolto tanti credenti nel dialogo e nella preghiera per la pace; ha unito senza confondere, dando vita a solide amicizie inter-religiose e contribuendo a spegnere non pochi conflitti. Continua la lettura di IL TESTO INTEGRALE DELL’APPELLO DI PACE DI ASSISI

FRANCESCO: SPIRITO SANTO TRASFORMA FEDELI ABITUDINARI IN MISSIONARI CORAGGIOSI

Il Mondo secolarizzato i accoglie valori evangelici, ma non riconosce Gesù. L’esperienza di fede è oggi esposta ad un’ambiguità: “il mondo secolarizzato è accogliente verso i valori evangelici dell’amore, della giustizia, della pace, della sobrietà”, ma “non mostra uguale disponibilità verso la persona di Gesù: non lo ritiene né Messia, né Figlio di Dio: “Al più lo considera un uomo illuminato. Separa, dunque, il messaggio dal Messaggero, il dono dal Donatore”.

Continua la lettura di FRANCESCO: SPIRITO SANTO TRASFORMA FEDELI ABITUDINARI IN MISSIONARI CORAGGIOSI

APPELLO DEL PAPA: SOLUZIONE NEGOZIATA PER TRAGEDIA IMMENSA IRAQ E SIRIA

“La guerra in Iraq e Siria è un’immensa tragedia che ha bisogno di una soluzione negoziata urgente. Ricordo tutti gli abitanti della regione, compresi i nostri fratelli cristiani e molte minoranze, che vivono le conseguenze di un estenuante conflitto. Insieme a voi prego ogni giorno affinché si trovi presto una soluzione negoziata, supplicando la bontà e la pietà di Dio per quanti sono colpiti da questa immensa tragedia. Continua la lettura di APPELLO DEL PAPA: SOLUZIONE NEGOZIATA PER TRAGEDIA IMMENSA IRAQ E SIRIA

LA TRATTA È UN CRIMINE DI LESA UMANITÀ

“Ispirati dalle nostre confessioni di fede, oggi ci siamo riuniti per un’iniziativa storica e un’azione concreta: dichiarare che lavoreremo insieme per sradicare il terribile flagello della schiavitù moderna in tutte le sue forme. Lo sfruttamento fisico, economico, sessuale e psicologico di uomini e donne, bambini e bambine attualmente incatena decine di milioni di persone alla disumanità e all’umiliazione.

Ogni essere umano […] è immagine di Dio; Dio è amore e libertà, che si dona nelle relazioni interpersonali; quindi ogni essere umano è una persona libera, destinata a esistere per il bene degli altri, in uguaglianza e fraternità. Ogni persona e tutte le persone sono uguali e si deve riconoscere loro la stessa libertà e la stessa dignità. Qualsiasi relazione discriminante che non rispetta la convinzione fondamentale che l’altro è come me stesso costituisce un delitto, e tante volte un delitto aberrante. Continua la lettura di LA TRATTA È UN CRIMINE DI LESA UMANITÀ

DAL MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA QUARESIMA

Il Papa parte dall’espressione di san Paolo: «Conoscete infatti la grazia del Signore nostro Gesù Cristo: da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà» (2 Cor 8, 9). Questo «è lo stile di Dio. Dio non si rivela con i mezzi della potenza e della ricchezza del mondo, ma con quelli della debolezza e della povertà». La povertà di Cristo è un mistero, ma «la ragione di tutto questo è l’amore divino, un amore che è grazia, generosità, desiderio di prossimità, e non esita a donarsi e sacrificarsi per le creature amate». Continua la lettura di DAL MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA QUARESIMA