Archivi tag: lavoro

ALCUNI SPUNTI DI GIUSTIZIA E PACE – 12 febbraio

“LA SALUTE È UN DIRITTO, NON SIA IL DENARO A ORIENTARE SCELTE”
“Le persone malate sono membra preziose della Chiesa” e a loro deve andare la massima attenzione… Ottimizzare le risorse significa utilizzarle in modo etico e solidale e non penalizzare i più fragili”.
Leggi articolo
I VESCOVI PER RILANCIARE L’OCCUPAZIONE AL SUD
“Vicini ai giovani. Vicini alle gente. Capaci di dar voce ai veri bisogni e di mettere in rete le buone prassi che finora non sono mancate… Continua la lettura di ALCUNI SPUNTI DI GIUSTIZIA E PACE – 12 febbraio

PANE SPORCO… PANE PULITO. CORRUZIONE E DIGNITÀ DEL LAVORO ONESTO

Gli amministratori corrotti «devoti della dea tangente» commettono un «peccato grave contro la dignità» e danno da mangiare «pane sporco» ai propri figli: a questa «furbizia mondana» si deve rispondere con la «furbizia cristiana» che è «un dono dello Spirito Santo». Lo ha detto Papa Francesco, proponendo una riflessione sulla figura dell’amministratore disonesto descritta in Luca 16, 1-8. Continua la lettura di PANE SPORCO… PANE PULITO. CORRUZIONE E DIGNITÀ DEL LAVORO ONESTO

CORRUZIONE E ANTIPOLITICA, VINCERE L’INDIFFERENZA

Nel messaggio per la Giornata della Pace 2015 il Papa denuncia “le scarse se non inesistenti opportunità di lavoro” e si rivolge, tra l’altro, a tanti “lavoratori e lavoratrici, anche minori, asserviti nei diversi settori, dal lavoro domestico a quello agricolo, da quello dell’industria a quello minerario”. Continua la lettura di CORRUZIONE E ANTIPOLITICA, VINCERE L’INDIFFERENZA

Papa: FERMARE IL TERRORISMO, DIFENDERE I CITTADINI, FARE GIUSTIZIA, DARE LAVORO

“Il mondo intero si attende dal G20 un accordo sempre più ampio che possa portare, nel quadro dell’ordinamento delle Nazioni Unite, a un definitivo arresto nel Medio Oriente dell’ingiusta aggressione rivolta contro differenti gruppi, religiosi ed etnici, incluse le minoranze”.

La risposta al terrorismo, non può essere limitata al piano militare, ma “si deve anche concentrare su coloro che in un modo o nell’altro incoraggiano gruppi terroristici con l’appoggio politico, il commercio illegale di petrolio o la fornitura di armi e tecnologia.
Continua la lettura di Papa: FERMARE IL TERRORISMO, DIFENDERE I CITTADINI, FARE GIUSTIZIA, DARE LAVORO

IL PAPA: «IL LAVORO È DIRITTO DI TUTTI, NON “VARIABILE” DEI MERCATI»

Lo Stato di diritto sociale non va smantellato”, soprattutto “il diritto fondamentale al lavoro”. Lo ha ribadito Papa Francesco ricevendo in udienza i partecipanti alla plenaria del Pontificio Consiglio Giustizia e pace. Urgono, ha detto il Papa, “riforme” per la redistribuzione della ricchezza e garanzie di accesso all’istruzione e alla sanità per tutti i più poveri, così da cancellare squilibri e ingiustizie.
Continua la lettura di IL PAPA: «IL LAVORO È DIRITTO DI TUTTI, NON “VARIABILE” DEI MERCATI»