Archivi tag: quaresima

TRATTARE LA BIBBIA COME IL CELLULARE, LEGGERLA SPESSO

Prendere confidenza con la Bibbia e leggerla spesso, come si fa con il telefonino, aiuta nel combattimento contro il male e a non allontanarsi da Dio e dalla strada del bene. Il Papa ricorda i quaranta giorni di Gesù nel deserto sottoposto alle tentazioni del diavolo: E’ un momento preciso della vita di Gesù: subito dopo il battesimo nel fiume Giordano e prima del ministero pubblico. Egli ha appena ricevuto la solenne investitura: lo Spirito di Dio è sceso su di Lui, il Padre dal cielo lo ha dichiarato «Figlio mio, l’amato» (Mt 3,17). Gesù è ormai pronto per iniziare la sua missione; e poiché essa ha un nemico dichiarato, cioè Satana, Lui lo affronta subito, “corpo a corpo”. Continua la lettura di TRATTARE LA BIBBIA COME IL CELLULARE, LEGGERLA SPESSO

QUARESIMA: DIRE NO ALL’ASFISSIA DELLO SPIRITO

Quaresima è il tempo per dire no all’asfissia dello Spirito, all’inquinamento dell’indifferenza e degli egoismi, e tornare a respirare aprendo il cuore al soffio di Dio, l’Unico capace di trasformare la nostra polvere in umanità. “Siamo polvere, ma nelle mani amorose di Dio che ci salva col soffio del suo Spirito

La Quaresima è: “Via che conduce alla vittoria della misericordia su tutto ciò che cerca di schiacciarci”, è “strada dalla schiavitù alla libertà, dalla sofferenza alla gioia, dalla morte alla vita”. Continua la lettura di QUARESIMA: DIRE NO ALL’ASFISSIA DELLO SPIRITO

Quaresima…

QUARESIMA, PAPA: NON GLOBALIZZARE L’INDIFFERENZA

I cristiani affrontino la globalizzazione dell’indifferenza. Papa Francesco nel Messaggio per la Quaresima 2015 invita a lottare contro l’attitudine egoistica che oggi ha assunto una dimensione mondiale e che spinge a dimenticarsi, o peggio, a ignorare le persone che soffrono, le ingiustizie che subiscono e, più in generale, i loro problemi; ma anche a ignorare Dio stesso, che “non è indifferente al mondo, ma lo ama fino a dare il suo Figlio per la salvezza di ogni uomo”. Continua la lettura di Quaresima…

DAL MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA QUARESIMA

Il Papa parte dall’espressione di san Paolo: «Conoscete infatti la grazia del Signore nostro Gesù Cristo: da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà» (2 Cor 8, 9). Questo «è lo stile di Dio. Dio non si rivela con i mezzi della potenza e della ricchezza del mondo, ma con quelli della debolezza e della povertà». La povertà di Cristo è un mistero, ma «la ragione di tutto questo è l’amore divino, un amore che è grazia, generosità, desiderio di prossimità, e non esita a donarsi e sacrificarsi per le creature amate». Continua la lettura di DAL MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO PER LA QUARESIMA