Archivi tag: speranza cristiana

SEMINIAMO OLIO DI SPERANZA, NON ACETO DI AMAREZZA

I cristiani seminino olio di speranza e non aceto di amarezza, siano consolatori e difensori come lo Spirito Santo. Il Papa ha tracciato il legame fra lo Spirito Santo e la speranza cristiana, in vista della Pentecoste, festa che Francesco chiama “il compleanno della Chiesa”.

LA SPERANZA È COME UNA VELA che “raccoglie il vento dello Spirito e lo trasforma in forza motrice che spinge la barca”.
E’ l’immagine che Papa Francesco usa per parlare della speranza in rapporto allo Spirito Santo. Lo Spirito Santo dà speranza perché dona la testimonianza interiore che siamo figli di Dio e permette quindi di sperare contro ogni speranza, come Abramo e la Vergine Maria. Continua la lettura di SEMINIAMO OLIO DI SPERANZA, NON ACETO DI AMAREZZA

LA SPERANZA CRISTIANA NON SI BASA SU RASSICURAZIONI UMANE

Abramo è per noi non solo “padre della fede” ma anche “padre nella speranza. Abramo infatti crede contro ogni speranza, non vacilla. Si tratta di una speranza non fondata su rassicurazioni umane ma radicata nella fede. E anche a noi si rivela il Dio che salva. Dio ha risuscitato dai morti Gesù perché anche noi possiamo passare in Lui dalla morte alla vita ed essere un’umanità nuova: “La nostra speranza non si regge su ragionamenti, previsioni e rassicurazioni umane; e si manifesta là dove non c’è più speranza, dove non c’è più niente in cui sperare, proprio come avvenne per Abramo, di fronte alla sua morte imminente e alla sterilità della moglie Sara. Si avvicinava la fine per loro, non potevano avere figli, e in quella situazione, Abramo credette e ha avuto speranza contro ogni speranza. Continua la lettura di LA SPERANZA CRISTIANA NON SI BASA SU RASSICURAZIONI UMANE

LA SPERANZA CRISTIANA NON ESCLUDE NÉ EMARGINA NESSUNO

La speranza non delude mai
La speranza che il Signore ci ha donato “non ci separa dagli altri”, né ci porta “a screditarli o emarginarli”. Essa non delude “mai”, perché “solida”, perché il suo “fondamento” è “ciò che di più fedele e sicuro possa esserci”, cioè l’amore che Dio nutre “per ciascuno di noi”.

“E’ facile dire: Dio ci ama. Tutti lo diciamo. Ma pensate un po’: ognuno di noi è capace di dire: sono sicuro che Dio mi ama? Non è tanto facile dirlo. Ma è vero. E’ un buon esercizio, questo, dirsi a se stessi: Dio mi ama. Questa è la radice della nostra sicurezza, la radice della speranza. Continua la lettura di LA SPERANZA CRISTIANA NON ESCLUDE NÉ EMARGINA NESSUNO

SPERARE È ATTENDERE LA RISURREZIONE COME REALTÀ CERTA

Vivere nell’attesa che “per sempre saremo con il Signore”: questa è la speranza cristiana. Essa non è come sperare che domani faccia bel tempo, cioè secondo l’accezione comune desiderare qualcosa che può realizzarsi oppure no. La speranza cristiana nella risurrezione è invece l’attesa di qualcosa che “è stato già compiuto”, in quanto radicata nella risurrezione di Cristo. Continua la lettura di SPERARE È ATTENDERE LA RISURREZIONE COME REALTÀ CERTA