Archivi tag: violenza

LA MATTANZA DI BOKO HARAM

Le vittime nigeriane, figlie di un dio minore?

Mentre la Francia piange le vittime della redazione di Charlie Hebdo, i famigerati Boko Haram hanno sterminato nel nordest della Nigeria un numero indicibile di civili. Potrebbero essere duemila i morti nell’offensiva contro la città di Baqa e altri 16 villaggi limitrofi nel travagliato Stato di Borno. Il dato inquietante, a questo proposito, è la latitanza dell’esercito nigeriano che ha rifiutato lo scontro, come peraltro denunciato già in passato dalla società civile, abbandonando così nelle mani degli insorti una base militare nei pressi di Baqa, con i magazzini strapieni di armi e munizioni. Continua la lettura di LA MATTANZA DI BOKO HARAM

DIO TOCCHI IL CUORE DI TUTTI

Appello del Papa per la Conferenza di Ginevra sulla Siria: DIO TOCCHI IL CUORE DI TUTTI
“Prego il Signore che tocchi il cuori di tutti perché, cercando unicamente il maggior bene del popolo siriano, tanto provato, non risparmino alcuno sforzo per giungere con urgenza alla cessazione della violenza e alla fine del conflitto, che ha causato già troppe sofferenze. Auspico alla cara nazione siriana un cammino deciso di riconciliazione, Continua la lettura di DIO TOCCHI IL CUORE DI TUTTI

DALLA CHIUSURA SOLO DISTRUZIONE, APRIRSI ALLA CULTURA DELL’INCONTRO

Il Papa al Corpo diplomatico

La chiusura porta sempre alla distruzione, promuovere la cultura dell’incontro. È l’esortazione rivolta da Papa Francesco ai membri del Corpo diplomatico per gli auguri di inizio anno.

Dalla Siria al Centrafrica, dalla Nigeria all’Iraq, il Pontefice ha toccato nel suo lungo intervento tutte le aree che oggi soffrono a causa della violenza. Quindi, ha ribadito la necessità di combattere la “cultura dello scarto”, di aiutare i più deboli e in particolare i migranti ed ha levato un appello accorato affinché i bambini siano risparmiati dall’orrore dell’aborto, della guerra e della tratta degli esseri umani.

Continua la lettura di DALLA CHIUSURA SOLO DISTRUZIONE, APRIRSI ALLA CULTURA DELL’INCONTRO