NIENTE CHIACCHIERE, LE PAROLE POSSONO UCCIDERE

Il Papa all’Angelus: NIENTE CHIACCHIERE, LE PAROLE POSSONO UCCIDERE. RICONCILIAMOCI “CON I NOSTRI FRATELLI”

E ha ricordato che l’amore del Signore è smisurato e va “oltre ogni calcolo”. Riconciliamoci “con i nostri fratelli” prima di manifestare la “devozione al Signore nella preghiera”.

Riflettendo sul Vangelo di questa domenica e sul “discorso della montagna”, “la prima grande predicazione di Gesù”, il Papa ha ricordato l’atteggiamento di Cristo rispetto alla Legge ebraica: Gesù vuole portare “alla loro pienezza” i comandamenti che il Signore “ha dato per mezzo di Mosè”. Continua la lettura di NIENTE CHIACCHIERE, LE PAROLE POSSONO UCCIDERE