Porte aperte a San Lazzaro

Protagonisti di oggi sono state le 11 giovani guide per un giorno del Bordoni, che con la loro freschezza hanno riacceso la luce su una piccola perla della nostra città, spesso dimenticata, pur essendo tra gli esempi di Chiese romaniche più interessanti in città. Ringraziamo le bravissime professoresse Mirella Robino e Silvia Panizzi, che hanno formato i ragazzi e li hanno accompagnati quest’oggi, nonché la Dirigente dell’Istituto Tecnico Bordoni che ha reso possibile questa esperienza. Ma come sempre accade la buona riuscita di un evento sta nella risposta della gente, e quest’oggi siete stati tutti generosi nell’accogliere il nostro invito. Pertanto ringraziamo tutti coloro che hanno scelto di trascorrere un po’ del proprio tempo con noi in questa calda domenica di maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.